_MG_9339

Per il secondo anno consecutivo Consorzio INTEGRA ha partecipato al progetto Premio Innovatori Responsabili – Regione Emilia Romagna, ricevendo una menzione speciale per l’attività svolta nel settore dell’innovazione.

Le attività intendono perseguire una innovazione sostenibile attraverso un “Presidio innovativo del mercato” (un osservatorio sulle tendenze del mercato), un “Presidio innovativo della normativa” (incontri di aggiornamento sulle norme) e attività di “Innovazione e Ricerca”. L’attività, infatti, viene sviluppata con il coinvolgimento dei soci e in collaborazione con distretti scientifici, partner industriali, mondo universitario e della ricerca – questa la motivazione della menzione, ritirata da Paolo Piccirillo, giovane ingegnere recentemente assunto in INTEGRA come Referente Commerciale area Sede e Nord Est.

Il premio Innovatori Responsabili Emilia Romagna è un riconoscimento riservato alle Cooperative Sociali, ai Consorzi e alle Società che operano sul territorio regionale coerentemente con la carta dei principi di responsabilità sociale dell’Emilia-Romagna e in linea con i 17 Goals indicati dall’ONU con l’Agenda 2030.